Cerca il tuo Adult-Site con TheBestOfWeb
1000 VIDEO HARD
Tutti da vedere!!!
SEGNALA UN SITO AGGIUNGI NUTILLA FRA I TUOI PREFERITI CONTATTA LO STAFF
Siamo in 149
» HOME

» PAUSACAFFE'
· GameBox
· La Sai l'Ultima su?
· I Test(icoli)
· Gli Scherzi on-line
· Oroscopo


» PAZZOWEB
·VideoFun
·Immagini Pazze
·Notizie Pazze
·Sfondi Pazzi


» COM.(M)UNITY
·La Messaggeria
·Chat-ti-amo


» UTILITY
·Utility-Desktop
·Buoncompleanno
 Cards

·Bad Cards


» ADULT ZONE

» WEBMASTER


FILMISSIMI
Comodamente davanti
al tuo PC goditi questi bellissimi films hardcore della durata di circa 30 minuti.


FACCIAMOLO COSI'
In quale posizione preferisci fare sesso?
Scegli la tua, vota e lascia un commento...!


ADULT TV
La Tv hardcore
con 9 canali e una programmazione
24ore non stop


WEBCAMS
Bellissime ragazze si spogliano davanti la loro webcam

Ragazza si fa un ditalino in mezzo alla strada


Sexy
Cartoons

Mamma e figlia non ne perdono una...
» Una a caso:
Perche' il sesso assomiglia molto al bridge? Perche' non c'e' bisogno di avere un partner se hai una buona mano. ...[continua]


Nutilla on Facebook


Home > Adult Zone > Racconti Erotici > Da ragazza


  
 RACCONTI EROTICI

» da ragazza
inviato da: cato
Letto 8.411 volte
Al 352° posto in questo momento con 272 voti.
Hanno votato in 24 giorni 76 amici (34 donne e 42 uomini).


Da ragazza, d’estate, mia madre mi mandava dalla nonna in montagna.
Nella grande casa vivevano oltre lei e suo marito, il figlio più grande con la nuora e altri tre figli non ancora sposati.
Abituata alle comodità della città, facevo fatica ad abituarmi i primi giorni, soprattutto per la mancanza di privacy.
Dormivo nella camera dei nonni in un lettino separato, contro una parete molto sottile, al di là della quale c’era il letto della coppia.
Spesso, prima di addormentarmi sentivo dei rumori inequivocabili: cigolii di reti, respiri affannosi e gemiti che si prolungavano per diverso tempo. Alla mattina, a colazione, lo zio sposato, Aldo era sempre vispo e allegro, mentre la moglie Adelina, era stanca e taciturna.
Gli altri zii si guardavano ridendo e si davano delle gomitate. Mario, il più giovane e il più smaliziato faceva battute salaci facendo arrossire Adelina.
- Ho sentito dei rumori stanotte - diceva - deve essere stata la volpe… -
- Macché volpe!-  ribatteva Giuseppe, un altro zio - deve essere stato il montone nella stalla con le pecore!!  -  
- Ah si?  -  riprendeva Mario -  il montone? Eppure mi sembrava che il rumore venisse da un’altra parte  -
- Smettetela!  -  interveniva la nonna col mestolo in mano  -  Non voglio sentire più questi discorsi! Avanti al lavoro, fannulloni ! -
Ridendo gli zii si alzavano e uscivano, mentre io, col viso rosso, mi nascondevo dietro la tazza del latte.
La nonna intanto rigovernava la cucina e brontolava
- Sarebbe ora che prendessero moglie quei buoni a nulla! Hanno sempre quell’idea in testa! E voi Adelina, cercate di vestirvi in modo più decente! E non date confidenza -
Adelina si voltava verso la suocera con gli occhioni spalancati e mormorava.
- Ma che colpa ne ho io se mi corrono dietro? Io non dò confidenza a nessuno. Sono loro che mi cercano. Eppoi mica posso togliermi la carne di dosso!  -  
Adelina, infatti, era ben messa. Aveva un corpo statuario: un petto generoso ma sostenuto, un grande sedere bello pieno, su due gambe robuste.  Vestiva normalmente ma trasudava sensualità da tutti i pori.
Quando mieteva il grano o raccoglieva l’erba e si chinava la gonna si alzava e mostrava degli spettacolare scorci delle sue intimità.
Una mattina, ero uscita presto ed ero andata nel fienile a leggere un libro.
Era caldo e mi ero appisolata.
Ad un tratto mi svegliarono dei rumori. Mi voltai e guardai di fianco. Adelina era entrata e stava raccogliendo i panni stesi ad asciugare.
Mi accorsi che dalla porta era entrato lo zio Mario che si guardava attorno. Si avvicinò ad Adelina e le mise una mano sulla bocca, stringendola dal di dietro. Con l’altra mano le aveva sollevato la gonna, scoprendo le belle gambe abbronzate.
Adelina cercava di liberarsi dall’abbraccio mentre lo zio provava ad abbassarle le mutande.
- Dai Adelina! – sussurrava - lasciami fare che ne ho una voglia… -
Adelina resisteva.
- No, che ci possono

vedere! Stai buono! Non sta bene! –
- Dai Adelina! - continuava lo zio aprendole la camicia e scoprendole le grandi mammelle - Sono tutti nei campi, e la mamma è andata da Arsiero a prendere il latte…vieni qua..-
Adelina si difendeva sempre meno. Capivo che lo zio le piaceva. Poi imparai che non solo lo zio Mario le piaceva…
Mi abbassai, per non farmi vedere e strisciai più vicino per gustarmi lo spettacolo.  Intanto sentivo crescere in me una certa eccitazione.
Lo zio Mario aveva steso Adelina su un mucchio di paglia e le aveva tolto le mutande. Vedevo il suo cespuglio nero fra le gambe e il grosso pene dello zio dritto. Mamma mia com’era grosso! Adelina intanto si contorceva sotto le carezze dello zio ansimando e gemeva
- No! Ti prego…mi fai venire voglia! Ah non toccarmi lì! Ma perché siete tutti così assatanati?-
Lo zio intanto le aveva aperto le gambe e l’aveva penetrata..
Adelina si era lasciata andare sulla paglia a gambe aperte e si accarezzava le grosse mammelle tutta eccitata. Lo zio cominciò a spingere con vigore mentre lei gemeva e sussurrava
- Oh come sei bravo Mario! Sei il migliore…dai…dai.. che sto venendo! –
Io osservavo la scena e sentivo il desiderio di toccarmi. Mi misi una mano sotto le mutande e sentii il mio vello umido di secrezione.
Cominciai ad accarezzarmi il grilletto mentre non staccavo gli occhi dai due che continuavano ad ansimare e a gemere. Lo zio sembrava un vero toro da monta e Adelina lo aveva abbracciato e lo stringeva.
Io intanto iniziavo a sentire un grande piacere a toccarmi.
Il mio grilletto si era ingrossato e la mia mano lo stimolava furiosamente. Ero in preda al godimento ed avevo chiuso gli occhi.
Sentivo montare l’orgasmo e continuavo a stimolarmi sempre più velocemente. Alla fine l’orgasmo arrivò e mi sfuggirono una serie di gemiti mentre mi ripiegavo su me stessa e bagnavo la mia mano col mio umore.
Mi accorsi che i rumori erano cessati ed aprii gli occhi. Vidi con terrore che Adelina e lo zio Mario mi stavano guardando! Abbassai gli occhi sulla mia mano dentro le mutande. Mi avevano scoperto mentre mi masturbavo!
Mentre sentivo il mio viso avvampare lo zio Aldo sorrise.
- Guarda, guarda, cosa vedo? E così ci hai spiato? Adesso però, se non vuoi che dica tutto a tua madre, ci fai vedere cosa facevi? Vero Adelina? -
- Ci penso io - disse Adelina, avvicinandosi eccitata. Mentre la osservavo terrorizzata, mi tolse la mano e mi abbassò le mutande scoprendo il mio sesso.
- Oh che bella passerina! Ne hai voglia vero? Ora mia cara, ti inizierò ai piaceri della carne. Tu Mario siediti e goditi lo spettacolo… -
Mentre lo zio si metteva comodo, Adelina prese la mia mano e la portò sulla sua fessura intrisa di umore, mi aprì la camicetta e cominciò a succhiarmi i capezzoli.
Io ero inchiodata dal terrore, ma sentivo che cominciavo a sentire piacere.  Poi si chinò fra le mie gambe e sussurrò.
- Adesso ti faccio vedere come devi fare con me…vedrai…ti piacerà -
La sua bocca cercò la mia fessura e la sua lingua penetrò all’interno…





Se ritieni questo racconto offensivo della dignità altrui, discriminatorio o abbia contenuti non legali
segnalalo subito!

:: INSERISCI UN TUO COMMENTO ::

I Commenti dei lettori:


:: Non ci sono commenti per questo racconto ::


   Racconto successivo:
  "spiata dallo suocero"
  Racconto precedente
  "una sera dalla suocera"
« SOMMARIO »

Vuoi inviare anche tu
un racconto o una tua esperienza erotica?




 Annunci&Incontri
 Mettiti in Gioco
 Exhibition&Escorts
 Racconti erotici
 Erotic Writers
 Le Donne si Spogliano
 Fotoracconti Hard
 FreeGallery XXX
 Porno Dive
 Video Porno Gratis
 Film XXX Online
 Webcam Streep
 Adult TV Online
 Filmissimi
 Free XXX Hentai
 Sexy Cartoons
 le Porno Barzellette
 Pornogames
 Sex & Bizzarre
 Cards per Adulti
Community
 CONOSCIAMOCI!
 FORUM
Login:
Email:
Pass: 
Accesso auto
Non ricordi i tuoi dati?
Modifica la password
Aggiorna il tuo profilo
Cancella account
::: ISCRIVITI :::
XXX Mobile
Sul tuo cellulare
scarica o vedi gratis i video porno di Nutilla-Mobile


FILMISSIMI
Films hardcore
della durata di circa 30 minuti da godersi davanti al proprio PC


FACCIAMOLO COSI'
In quale posizione preferisci fare sesso?
Vota la tua preferita e lascia un commento!!!


PORNO DIVE
Sono arrivate le splendide:
Far Sarawimol,
Alexis Lee e Brianna Banks


FILM XXX ONLINE
Tantissimi video porno gratis!!!


PORNO GAMES
Per giocare con il sesso direttamente online


Visita la pagina della nostra Community dove trovi tanti amici che vogliono conoscerti...

GRANDE NOVITA'
La TV per Adulti direttamente sul tuo computer.
9 canali con programmazione non-stop tutti gratis!!!


Dimostra le tue doti di Amatore
partecipando
al grande
torneo-game
"Fammi Godere" nella sezione
PORNO GAMES


Sissi
è la concorrente in testa in questo momento con
1709 voti.



messaggi di single, coppie, ecc.
L'ultimo messaggio :
bimbadolce
Per tante coccole dolci e sensuali..contat tami...sono calda e avvolgente come l'estate....
baciiii
Vale< r>p.s *** dalle 15 alle 21.no sms! ...
Tantissimi film
da godersi
direttamente
online
Le Donne si Spogliano
OGGI
Giochiamo a:
Dolce Pompino
Il video di oggi è:

NO, NO, il culo NO!!!



 Segnala un sito | CERCO:Amici!Amore!Sesso! |
  nutilla.com  © 2000>2013 - Tutti i diritti sono riservati CONTATTACI DISCLAIMER HOME PAGE TORNA INDIETRO TORNA SU

PORNO GAMES RACCONTI EROTICI SEX GAMES ANNUNCI E INCONTRI VIDEO DIVERTENTI BARZELLETTE GAMES FOR ALL FORUM PER ADULTI VIDEO PORNO ITALIANI

.