Racconti erotici, storie porno vere inviate dai lettori.
PORNOSTAR FAMOSE
Anche l'occhio vuole la sua parte!
SEGNALA UN SITO AGGIUNGI NUTILLA FRA I TUOI PREFERITI CONTATTA LO STAFF
Siamo in 279
» HOME

» PAUSACAFFE'
· GameBox
· La Sai l'Ultima su?
· I Test(icoli)
· Gli Scherzi on-line
· Oroscopo


» PAZZOWEB
·VideoFun
·Immagini Pazze
·Notizie Pazze
·Sfondi Pazzi


» COM.(M)UNITY
·La Messaggeria
·Chat-ti-amo


» UTILITY
·Utility-Desktop
·Buoncompleanno
 Cards

·Bad Cards


» ADULT ZONE

» WEBMASTER
SCHERZACCI...
da provare subito! Fantastici scherzi inviati direttamente in email e personalizzati con il nome
della tua vittima


PAZZE NOTIZIE 
Le notizie più buffe e divertenti
scovate qua e la nel web

BAD CARDS
Non le solite cartoline... Queste faranno uscire gli occhi dalle orbite i malcapitati destintari!!!
Le ultimissime news dal mondo dei cellulari


Nutilla on Facebook


Home > Adult Zone > Racconti Erotici > wiwa l'arma dei carabinieri


  
 RACCONTI EROTICI

» wiwa l'arma dei carabinieri
inviato da: ramona
Letto 13.989 volte
Al 338° posto in questo momento con 273 voti.
Hanno votato in 18 giorni 76 amici (36 donne e 40 uomini).


Gio mi porta in macchina nella pineta per farmi delle foto col
> nuovo completino bianco:" ecco mettiamoci qui dietro questo gruppo di alberi
> così non ci vede nessuno".giò ferma la macchina e prende la fotocamera digitale..
> "dai Ramona spogliati facciamo qualche foto"!.. "ok dimmi come mi devo mettere".
> "Dai inizia a farmi vedere le tettone alzati la maglietta".Io eseguo
> e mi sollevo il maglione e la maglietta mettendo in mostra le tettone.
> "Così va bene?" "Siii"." Aspetta ti succhio un pò i capezzoloni cosi risultano
> più turgidi". "Mmmm.. che bello mi stai facendo sciogliere la figa ho voglia
> di cazzo".
> "Aspetta non ancora, adesso togliti  i pantaloni ecco.fammi vedere la figa
> aperta".Mi tolgo gli jeans e apro le gambe mettendo in mostra la mia figa
> aperta. "Brava puttanona. Cosi. Sei già tutta bagnata.Ti stai eccitando
> vero? Sei la mia troia".. "sii. Dai fotografami tutta la figa spalancata,
> aspetta ecco.. adesso la apro bene con le dita.dai scatta.Mi piaceeee
> mi sto eccitando come una porca, giò continua" "sii.  aspetta troia, adesso
> ti apro la figa con le dita cosi si vede bene quanto c'è l'hai tutta sfondata
> dai kilometri di cazzo di che ti sei  presa".. "mmmm ti piace vero Cornutone?,
> ti piace vedere la tua puttana tutta aperta".
> "Dai piccola troietta, adesso girati e allarga il culone sfondato, fammi
> vedere quanto sei aperta" mi giro mettendo in mostra il culone carnoso
> mentre mi lecco le labbra con la lingua infilandomi due dita nella figa
> fradicia. "Non resisto più voglio il tuo cazzo dentroooo dai fottimi fammelo
> sentire sbattimiiii"..
> A quelle parole giò ormai infoiato come un toro, mi afferra per le natiche
> e inizia a leccarmi la fregna e il culo pronti per la monta. "mmmmm.siii
>  cosiiii.. infila la lingua dentro..lubrifica bene il buco. Dai adesso
> sfondami fammelo sentire in gola".
> Gio mi  punta decisamente il culo e mi infila il cazzo con un colpo di
> reni facendolo entrare tutto dentro fino alle palle. "tie! Prendi puttana
> prendi tutto il cazzo troia!"  "Ohhh.. sbattimi sbattimi dai sfondami il
> culoooo" con schiaffi sulle chiappone giò mi pompa il culo per 5 minuti
> senza sosta, riempendomi di cazzo come una zoccola . "Troia troiaaa.muovi
> le chiappe forza. Dai stringimi il cazzo che ti stò per riempire di sperma
> puttana".
> Alla fine arriva la sborrata.." aaahhhhh.. vengo siiii ti riempio tuttaaaa"
> mi inonda le chiappe con un litro di sborra calda, estraendo il cazzo dal
> culo mentre continua a sborrare..  poi con la mano raccoglie lo sperma
> e me lo spalma sulle tettone e in faccia." adesso pulisci tutto con la
> lingua porca".
> "Siii Dammelo Mi piace il sapore di sperma in bocca".Così mentre sto
> leccando le dita di giò piene di sborra,  sentiamo il battere di una mano
> sul vetro guardando fuori ci accorgiamo che c'è una macchina dei carabinieri,
> gli agenti sono scesi e ci guardano dai vetri appannati." cazzo.. e adesso?"
> Un carabiniere ci intima con la mano di uscire dall'auto. Giò gli fa cenno
> di aspettare perché ci dobbiamo rivestire ma quello non sente ragioni,
> apre lo sportello e"uscite dall'auto prego!" "ma ma scusi siamo nudi"
> "non mi interessa uscite subito presto!". Visto l'atteggiamento stranamente
> aggressivo del carabiniere usciamo così come ci troviamo dall'auto. Per fortuna
> c'è il sole non fa tanto freddo.
> "Bene bene.. Oltraggio al pudore". i tre carabinieri sorridono maliziosamente
> alla vista del mio corpo  nudo con indosso solo il reggicalze e le calze bianche.
>  "Cosa?" "Si cara signorina questo si chiama oltraggio al pudore".
> "ma noi non stavamo facendo niente di male" "questo lo dice lei intanto
> noi abbiamo visto tutto soprattutto abbiamo visto quanto sei puttana".
> "ma..ma.. come si permette?" "poche storie brigadiere li perquisisca".
> "Cosa??. ma se siamo nudi!!!!"."Non importa questa è la prassi su si appoggi
> alla macchina e allarghi le gambe" "Questo è un sopruso!"
> "Siii?.. e allora ci denunci se vuole". E ridendo assieme ai colleghi ci
> fanno appoggiare con le mani sulla macchina. "allarga bene da brava non
> farmi incazzare" inizia la perquisizione sotto gli occhi di Giò che accanto
> a me assiste incredulo alla scena il carabiniere mi afferra le tettone
> da dietro palpandomele a piene mani. Poi con la destra scende lungo la
> pancia andando a palpeggiarmi con le dita la figa ancora fradicia e aperta.
> "Bella troiona..ne hai preso di cazzo oggi è?" Soo al tempo stesso impaurita
> e eccitata dalla situazione e il tipo continua a frugarmi tutta in lungo
> e in largo, insinuando le dita anche dentro il culo." puttana che culo sfondato mmmm".
> Ormai non mi trattengo più, le mani del carabiniere mi eccitano mi sento
> usata come una troia senza la possibilità di ribellarmi.
> Poi il carabiniere chiama il collega "senti non sono convinto mi sa che
> è meglio se la perquisisci anche tu". Quest'ultimo mi costringe ad appoggiarmi
> allo sportello facendomi piegare con la schiena per mettere ancora di più
> in mostra il culo e la fregna aperta anche lui mi palpeggia tutta facendomi
> piegare ulteriormente su me stessa in modo che la testa stia

in basso e
> il culo aperto in alto?.. resti li offerta come una cagna  in quella posizione
> con il culo e la figa pieni di dita che mi frugano e mi stanno facendo sbrodolare..
>
> Giò intanto viene perquisito dall'altro carabiniere e vedendo come mi perquisiscono
> sbotta" bastardi". Allora il carabiniere reagisce." Cosa hai detto cornutone???
>  stai zitto?. La tua ragazza è una troia sfondata E tu evidentemente
> con il cazzetto che ai non l'hai soddisfatta abbastanza visto che ha ancora
> voglia di cazzo questa puttana" e il collega a fianco "Si lo vedi Vuole
> solo cazzo questa zoccola" e così dicendo prende il manganello dalla fondina
> e me lo infila nel culo facendo su e giu." godi zoccola. Prendilo tutto
> così" "Ahhhh.. mi sfondi porco continuaaa " "Guarda cornuto guarda come
> gode la tua  troia".Io mi dimeno con il manganello che progressivamente
>  entra tutto nel culo. Giò a qolla visione si eccita ma con tono per finta incazzato "puttana stai
> godendo, sei una puttana schifosa" "siii. Sono una troiaaaa non resisto
> più, adesso mi faccio fottere da questi cazzoni davanti a te cornutone"
> Il brigadiere si accorge che Giò si è eccitato.." ahhaaa.. guarda questo
> qui rompono il culo alla ragazza e si eccita pure adesso vediamo se ti
> piace anche questo" prende il suo manganello e lo infila nel culo di Giò
> che sobbalza a quella intrusione poi inizia a godere." mmmm.. siii".
>
> "Avete capito ragazzi qui abbiamo un'altra troietta, guardate come gli piace
> nel culo a questo frocione forza che adesso viene il bello".
> Il primo carabiniere si cala i pantaloni, estrae il manganello dal mio culo
>  e per un attimo rimane a guardare il risultato. il buco sfondato
>  poi introduce il suo cazzo da cavallo molto più grosso del manganello ma
> che non a nessuna difficoltà ad entrare nel culo ormai rotto.
> Io piegata a pecora. "prendi questo puttana  lo senti?? te lo faccio
> arrivare in gola troiona" "aahhh mi rompii siiiii..pompami bastardo..
> daiiii spaccami tuttaaa fammi maleeee". Il tipo inizia a sfondarmi senza
> sosta nel culo mentre mi afferra per i capelli per spingere il cazzo più
> in fondo. "hai un culo senza fondo puttana mi stai arrostendo il cazzo
> da quanto e caldo troiaaaa".
> Poi dal cinturone estrae le manette e mi ammanetta le mani dietro la schiena
> "chi vuole riempire la bocca a questa succhiacazzi"
> Il collega mi afferra per i capelli e mi spinge il cazzone in gola mentre
> l'altro continua a pistonarmi nel culo ormai la scena assomiglia sempre
> di più ad uno stupro di gruppo e questo non  fa che aumentare la mia eccitazione.
> Continua a farmi spompinare sempre più in fondo quel cazzone mentre con
> la mano libera mi schiaffeggia ripetutamente trattandomi come una lurida
> baldracca "ti piace il cazzo in gola vero Troia?. Succhia tutto, spompina
>  devi ingoiare tutto fino alle palle".
> E mentre i due si sollazzano i cazzi nei miei buchi trattandomi da puttana
>  Giò inizia a sborrare con il manganello sempre nel culo il
> terzo carabiniere dice " questo cornutone sta sborrando ragazzi avvicinate
> la puttana che la facciamo bere"
> Allora vengo trascinata per i capelli, sempre a 90 gradi e con il culo pieno,
> davanti al cazzo di Giò e li costretta a bere tutta la sborra che cola,
> ripulendo tutto il cazzo con la lingua.
> Quello che mi stà rompendo il culo alla fine sborra riempendomi il buco
> completamente "ahhhh sborrooo prendi troiaaaa"
> Allora gli altri due mi afferrano, uno si appoggia alla macchina mentre
>  l'altro mi solleva e avvicinandomi di schiena al collega, quindi mi impala
> nel culo il cazzone  del primo.. poi si avvicina anch'esso e mi pianta
> il suo cazzone nella figa facendomi diventare una troia - salame in mezzo
> a due fette di cazzo
> "AAAAhhhhh.. mi state aprendo in dueee siiii ancora voglio altro cazzooooo"
> "cazzo ragazzi.. a questa troia, puttana, rottainculo succhiacazzi non
> basta mai la stiamo riempendo di cazzo da un'ora e ne vuole ancora!!!!".
>
> Cosi mentre i due mi stanno squartando a colpi di cazzo il terzo che mi
> ha inculato precedentemente si avvicina a Giò con la pistola in pugno e
> lo costringe a ripuligli il cazzo dalla sborra "lecca bene troietta.. pulisci
> tutto cosi"
> I colleghi che  mi fottono  in tandem, ormai sono arrivati al culmine
> del piacere e contemporaneamente mi innaffiano di sborra in tutti i buchi
> che non pòotendo contenere quel fiume, iniziano a colare copiosamente sulle
>  gambe "ci hai fatto godere troia.. adesso però pulisci tutto, apri
> la bocca" i cazzoni dei due, sporchi di sperma vengono ripuliti sulla mia
> lingua protesa da puttana, riducendomi la faccia ad una maschera di sborra
> filante i tre mi usano come il loro sborratoio personale.
   Dopo che i carabinieri se ne sono andati io e giò ancora eccitati ci siamo fatti una bella scopata e mentre mi fotteva mi leccaa la faccia ancora piena di sborra dei nostri benemeriti carabinieri.
Vicino alla pineta dove andiamo a scopare c'è proprio una stazione di carabinieri credo proprio che un giorno di questi andrò a fare un'irruzione.
EVVIVA L'ARMA DEI CARABINIERI.Mi riferisco a quella che hanno fra le gambe.
SCRIVETEMI COMMENTI  RACCONTO A ramona18latroietta@libero.it SE SARETE MOLTO ECCITANTI VI MANDERò FOTO A VISO SCOPERTO






Se ritieni questo racconto offensivo della dignità altrui, discriminatorio o abbia contenuti non legali
segnalalo subito!

:: INSERISCI UN TUO COMMENTO ::

I Commenti dei lettori:


:: Non ci sono commenti per questo racconto ::


   Racconto successivo:
  "una cena particolare...(terza parte)"
  Racconto precedente
  "orgia con i militari"
« SOMMARIO »

Vuoi inviare anche tu
un racconto o una tua esperienza erotica?




 Annunci&Incontri
 Mettiti in Gioco
 Exhibition&Escorts
 Racconti erotici
 Erotic Writers
 Le Donne si Spogliano
 Fotoracconti Hard
 FreeGallery XXX
 Porno Dive
 Video Porno Gratis
 Film XXX Online
 Webcam Streep
 Adult TV Online
 Filmissimi
 Free XXX Hentai
 Sexy Cartoons
 le Porno Barzellette
 Pornogames
 Sex & Bizzarre
 Cards per Adulti
Community
 CONOSCIAMOCI!
 FORUM
Login:
Email:
Pass: 
Accesso auto
Non ricordi i tuoi dati?
Modifica la password
Aggiorna il tuo profilo
Cancella account
::: ISCRIVITI :::
XXX Mobile
Sul tuo cellulare
scarica o vedi gratis i video porno di Nutilla-Mobile


FILMISSIMI
Films hardcore
della durata di circa 30 minuti da godersi davanti al proprio PC


FACCIAMOLO COSI'
In quale posizione preferisci fare sesso?
Vota la tua preferita e lascia un commento!!!


PORNO DIVE
Sono arrivate le splendide:
Far Sarawimol,
Alexis Lee e Brianna Banks


FILM XXX ONLINE
Tantissimi video porno gratis!!!


PORNO GAMES
Per giocare con il sesso direttamente online


Visita la pagina della nostra Community dove trovi tanti amici che vogliono conoscerti...

GRANDE NOVITA'
La TV per Adulti direttamente sul tuo computer.
9 canali con programmazione non-stop tutti gratis!!!


Dimostra le tue doti di Amatore
partecipando
al grande
torneo-game
"Fammi Godere" nella sezione
PORNO GAMES


Sissi
è la concorrente in testa in questo momento con
1709 voti.



la bocca disponibile della mia ragazza
Era un mercoledì pomeriggio di una noiosa giornata d’autunno; mi telefona la mia ragazza concetta e mi chiese di accompagnarla a far shopping ai grandi-magazzi ni; dissi di sì e mezzora dopo ero sotto casa sua ad ...[continua]
messaggi di single, coppie, ecc.
L'ultimo messaggio :
bimbadolce
Per tante coccole dolci e sensuali..contat tami...sono calda e avvolgente come l'estate....
baciiii
Vale< r>p.s *** dalle 15 alle 21.no sms! ...
Tantissimi film
da godersi
direttamente
online
Le Donne si Spogliano
OGGI
Giochiamo a:
Dolce Pompino
Il video di oggi è:

NO, NO, il culo NO!!!



 Segnala un sito | CERCO:Amici!Amore!Sesso! |
  nutilla.com  © 2000>2013 - Tutti i diritti sono riservati CONTATTACI DISCLAIMER HOME PAGE TORNA INDIETRO TORNA SU

PORNO GAMES RACCONTI EROTICI SEX GAMES ANNUNCI E INCONTRI VIDEO DIVERTENTI BARZELLETTE GAMES FOR ALL FORUM PER ADULTI VIDEO PORNO ITALIANI

.